mercoledì 14 marzo 2007

Il Sole (the Sun)

Il Mondo (the World)

4 commenti:

Marco Moretti ha detto...

Caro Scòzzari,
Ecco che coll'imbronciata madosca dagli occhi arsi dal sole sei riuscito a rendere - splendidamente - quello che secondo me hai mancato col Diavolo. Spettacolare la mestizia della Temperanza. Il Matto continua ad essere il mio preferito. Il Mondo con le cacche mi pare invece un po' un già visto da barzelletta (-Piove merda! -Ce ne sarà per tutti?).
M.

Anonimo ha detto...

Certo che ce n'è per tutti, dio bonazzo. Ti sembra una barzelletta? E se poi alla merda si unisce il Denaro (altra declinazione dello stesso concetto), che cos'è che ti fa ridere? L'impossibilità di combatterli, come a me?

Marco Moretti ha detto...

Non giudico il concetto in sè, che ovviamente non mi fa ridere. Credo che Scòzzari sappia illustrare, e con molti degli altri tarocchi l'ha superbamente dimostrato, determinati concetti in maniera meno didascalica e banalotta di una pioggia di stronzi e monete d'oro.

FS (Marte, 1969). ha detto...

Uff, e vabbè, grrr, mmmm... FORSE concordo, però che scatole stare sempre in testa al gruppo, a tirare, tirare... nessun riposino, nessuna scoreggina, nessun prendiamocilcaffè, nessun gregario che pedali al posto tuo per un mezzo chilometro, che deteterga il tuo eroico sudore, che ti porti un'aranciata, una contadina da baciare..
Mi sa che alla fine Garibaldi i suoi Mille li deve aver odiati tutti, come pool e come singoli. In ordine alfabetico. Dalla A di ABBA alla B di quel delinquente di BIXIO, alla Z di ZOCCOLA
LAVANDERINA CAZZO CI FAI QUI DOVEVI STARE A QUARTO. Arf arf.
E comunque mi voglio difendere, solo un po'.
Quante crocifissioni esistono, nella storia dell'Arte? Quanti vecchioni che spiano grasse bagnanti? Quante bagnanti, madosche, eccihomi, tramonti nuvole, maternità? Re a cavallo? Disfide, battaglie,ambasciatori, cardinali, facce da cazzo? Li hai contati gli eroi nudi?
E nella storia dell'Arte Bimba, invece, quante volte hai visto un trito calar di stronzollari dal cielo? Cento? Ok, allora rivendico la specificità scozzarica di queste cacche.Lo stile, la tecnica, il marchio di fabbrica. Suggerisci lo stesso tema al povero Aigort, per esempio, così, tanto per dirne uno, poi mi sai dire...
Get the picture? Get the Caccs?